Martedì, 18 Giugno 2019
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 7° - Numero 23

Una sposa elisabettiana, Cotin Sposa

Share Button

img_20160522_120710Moderna e sofisticata, ecco come possiamo definire la sposa di Cotin per la prossima stagione. Nello stand milanese del brand pugliese ci pervade subito un’aura regale, frutto, come ci spiegherà Donatella Piccarreta, di una rappresentazione della donna sensuale e raffinata. Tanta importanza è data al corpetto in questa collezione, che sia morbido o rigido, è sempre sottolineato da punti luce di rara fattura. “Sia che voglia indossare un abito romantico sia che voglia indossarne uno fluido e più semplice, la sposa Cotin sarà iper raffinata, mai volgare, di tendenza ed estremamente elegante. Le donne non sono più sprovvedute, viaggiano, leggono, si informano, ecco perché ogni anno dobbiamo creare una collezione che sappia soddisfare appieno ogni tipo di richiesta ci possa venire fatta. Da qui la nostra continua ricerca sulle tendenze e sui materiali. Quest’anno, per esempio, abbiamo sperimentato un corpino elisabettiano, da Oscar, che ha una struttura rigida e dritta ma che addosso dona un effetto push up sensuale e sofisticato”.

Lucia Nachira

Leggi anche:

Più di una wedding planner, una wedding designer: Marika Greco
UNA SPOSA COUNTRY CHIC PER JUSTIN ALEXANDER
La natura ispira Pantone. E' Greenery il colore del 2017
Lascia un commento