Sabato, 14 Dicembre 2019
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 7° - Numero 25

L’uomo Petrelli guarda verso l’Infinito…

Share Button

Contemplare l’Infinito… Ammirarlo… Disegnarlo… Si chiama “Infinity” la collezione 2020 firmata Petrelli Uomo Alta Cerimonia e ha un intento concettuale ben preciso, quello di simboleggiare l’amore vero che c’è nella coppia, quello che porta al sì della vita, un amore infinito, appunto! Quest’anno si celebra anche il bicentenario del celebre componimento poetico di Giacomo Leopardi, “L’infinito”, e la collezione Petrelli sembra proprio un omaggio stilistico alla famosa opera.

…”E il naufragar m’è dolce in questo mare”… di proposte sartoriali! La sfilata del brand pugliese a Sì Sposaitalia Collezioni Milano è stata intensa, emotiva, seducente, e ha portato in passerella capi raffinati, lussuosi, estremamente contemporanei e dal carattere deciso: tonalità iridescenti e luccicanti, texture satinate, tessuti broccati, stampe floreali, multicolor e damascate sulle giacche, sui rever e sui gilet; la giacca si fa soprabito e compaiono anche mantelli in stile vittoriano, che profilano un dandy iper moderno ma dal retrogusto classico; spazio allo smoking, al frac e alle giacche dalle linee più slim, come tendenza impone, ma la particolarità che caratterizza il marchio Petrelli, oltre alla estrema ricercatezza dei tessuti utilizzati, è la personalizzazione di tutto l’outfit maschile, compresi l’underware, le vestaglie impeccabili dalle nuance glamour e una fragranza tutta da spruzzare per rafforzare la propria identità. Naturalmente, poi, oltre alle proposte per lo sposo, non mancano quelle per i testimoni, i genitori, gli invitati e i paggetti di ogni età, perché per la casa di moda pugliese vale sempre il motto “Piccoli dandy crescono” e sono sempre più sposi in miniatura!

Testimonial di Petrelli Uomo anche quest’anno l’attore, modello e fotografo Alex Belli, che ha condiviso la passerella milanese con altri personaggi dello spettacolo e della moda, come Simone Susinna (protagonista di una suggestiva apertura hot della sfilata), Akash Kumar, Valerio Logrieco, Gianluca Di Sotto, Giorgio Manetti, Alfonso Barone.

Mescolare l’innovazione, la ricerca, il gusto contemporaneo e lo stile classico non è mai facile, soprattutto se si tratta di capi maschili, ma la famiglia Petrelli ogni anno propone una linea esplosiva, dal nome e dal significato evocativi, e per il 2020 sembra sussurrarci: “Non porre limiti al tempo, esso non ne ha… Non porre limiti allo spazio, esso non ne ha… Vivi nella finitudine della tua esistenza, ma compiaciti dell’infinitudine dell’Amore!”

Lucia Nachira – Ph. Verardi Produzioni

Leggi anche:

PRIMAVERA D'AMORE PER ESSEDDI SPOSA BY ROSANNA PERRONE
Più di una wedding planner, una wedding designer: Marika Greco
Prima ti sposo e poi ti porto giù, fino alla fine del mondo!
Lascia un commento