Giovedì, 05 Agosto 2021
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 7° - Numero 25

L’ORO DI NAPOLI SUGLI ABITI. LA COLLEZIONE BRIDAL DI ENZO MICCIO

Share Button

IMG_20160520_202208_1Una città sontuosa e ricca di tradizione e cultura. Il wedding designer più famoso d’Italia. Un atelier del vero Made in Italy. Questi tre elementi hanno dato vita a una collezione unica nel suo genere, dal nome autentico ed evocativo: “L’Oro di Napoli”. I protagonisti di questa bellissima storia d’amore sono la città di Napoli, Enzo Miccio e Maison Signore, uniti da quest’anno nella realizzazione di una collezione da sogno, dedicata alle spose romantiche e alle tradizioni territoriali della terra d’origine del grande wedding planner Enzo Miccio.

La cornice di presentazione di questa magnifica linea sposa è stata un Palazzo settecentesco nel cuore di Milano, Palazzo Clerici, che nelle sue sfarzose sale (che accolgono anche la famosa Galleria degli Arazzi affrescata sulla volta da Giovanni Battista Tiepolo nel 1741) ha ospitato una sfilata dai toni melodici ma regali, aperta da un balletto di maschere tipiche partenopee. Prima di accomodarci ai nostri posti ci ha accolto un buffet a base di leccornie napoletane, disposto attorno a un simpatico abito da sposa fatto di tulle e cornetti napoletani, di buon auspicio!

Le splendide creazioni si sono, poi, alternate nelle bellissime sale dorate del palazzo, con garbo e leggiadria: le linee curve e sinuose del barocco di Napoli che percorrono l’altare maggiore di Santa Maria di Costantinopoli, la guglia di Fanzago San Gennaro e la fontana marmorea del chiostro di San Gregorio Armeno sono state la fonte di ispirazione per Enzo Miccio, che ha immaginato di vestire una sposa sontuosa, una principessa contemporanea, romantica e senza tempo. Enzo Miccio, che ha disegnato la collezione, e Maison Signore, che l’ha distribuita, hanno voluto rendere omaggio alla loro città, Napoli, e lo hanno fatto portando in scena abiti da sposa fluidi e fluttuanti, o strutturati e regali realizzati con lucenti sete, organze e tulle dai profili corposi, macramè e pizzi che creano delicati effetti nude, spesso arricchiti di importanti tocchi di ricami fatti a mano. Un sogno tutto racchiuso nell’abito di punta: romantico, con disegni oro e velo lunghissimo che copre totalmente la sposa sulla cui testa campeggia una corona. Enzo Miccio propone volumi morbidissimi, da vere principesse!

Ospiti vip della serata Federica Panicucci, Cristina Parodi, Giusy Versace, Sandro Mayer.

“Ho immaginato Napoli come una donna” ha affermato Enzo Miccio, “femminile e regale, sensuale e misteriosa, classica e glamour, una dea che ammalia e protegge proprio come Parthenope, la sirena che nella mitologia fondò il capoluogo campano, con il suo sacrificio”.

 

Lucia Nachira

Leggi anche:

Dimmi chi sei... e ti dirò come muoverti!
ITALY BRIDAL EXPO, VETRINA DELLE COLLEZIONI BRIDAL 2016
UN MONDO DI BIANCO. LE COLLEZIONI BRIDAL DEL 2017
Lascia un commento