Lunedì, 22 Ottobre 2018
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 7° - Numero 18

L’accessorio che non ti aspetti, la Wedding Bag!

Share Button

E se gli accessori importanti non fossero solo quelli della sposa? Se ad essere coccolati fossero anche gli invitati? Tutti gli invitati. Le donne, gli uomini, i bambini e anche i nostri amici a quattro zampe.

La tendenza 2018 è pronta a soddisfare anche questo desiderio nel “Giorno dei giorni”. Può sostituire la ormai datata bomboniera o semplicemente essere il “kit di salvataggio” dell’invitato perfetto.

Ma di cosa stiamo parlando? La Wedding bag, è la risposta.

Di carta o di stoffa. Per la chiesa o per il ricevimento. Già pronta da acquistare o da comporre secondo i vostri desideri. La Wedding Bag risponderà a tutte le vostre esigenze ed è alla portata di qualsiasi coppia di sposi in termini di budget.

Immancabile nei matrimoni 2018. Idea presa in prestito dagli Stati Uniti ma che spopola già in Italia, è la nuova proposta delle Wedding Planner più famose.

Le posizioniamo sui dei tavoli adornati fuori dalla chiesa o prima dell’ingresso in sala; ancora meglio, a casa degli sposi per essere già pronti alla prima lacrima della mamma.

Cosa deve contenere?

Per la chiesa è d’obbligo il libretto della messa, i fazzoletti di carta per i momenti di commozione, i coni di riso, petali e coriandoli ma anche le bolle di sapone per i più romantici, le indicazioni per raggiungere la sala e perché no, la coccarda da applicare sull’auto.

Per il ricevimento potremmo integrarla con la bomboniera, uno specchietto per lei e un lucida scarpe per lui, il burro cacao per le baby principesse e un pettine per i baby principi, e magari qualche biscottino per il nostro fido.

E se il nostro matrimonio fosse a tema? Niente paura! Le Wedding Bag si adattano a tutto. Sono le vostre creature e si modellano su di voi. Se a dominare fosse un colore, potremmo decorarle con un fiore o con un nastrino, magari lo stesso che adorna il polso delle damigelle. Se invece è il pizzo a prevalere, andremmo ad applicarlo sul bordo della nostra bag in stoffa.

Da non sottovalutare le stagioni. Per l’estate è immancabile il ventaglio di carta o di pizzo sostituibile dal più moderno miniventilatore, l’acqua termale spray che oltre a rinfrescare fissa il trucco, un fazzoletto in stoffa per gli uomini che non possono togliersi le giacche e se fossimo in spiaggia anche infradito e occhiali da sole per tutti. Quando le temperature sono più basse potremmo coccolare i nostri ospiti con dei guantini, coperte, sciarpe che possano riscaldarli e abbracciarli allo stesso tempo.

Non c’è tema, colore, stile, tessuto, volontà che non possa essere rispettata con le Wedding Bag.

Sbizzarritevi ma non dimenticate che il tocco più chic restano sempre le vostre iniziali. Incise, decorate, in oro o argento, grandi o piccole. Sempre dominanti anche sulla Wedding Bag perché… è sempre il Vostro “Giorno” dei giorni.

Alessia Caramia

Leggi anche:

SIMBOLO DI DONNA: LA SPOSA DI CAROLINA HERRERA
L'abito da cerimonia, un banco di prova per le donne alla moda!
Il segreto di ogni sposa... My Secret!
Lascia un commento