Giovedì, 21 Novembre 2019
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 7° - Numero 25

IL TOTAL LOOK DI IMPERO COUTURE

Share Button

IMG_20160521_180910Nei corridoi affollati di “Sì Sposaitalia Collezioni” ci affacciamo allo stand di un marchio ben noto nel panorama nazionale e internazionale della moda cerimonia: Impero Couture. Lo stile e l’eleganza che da sempre lo contraddistinguono si nota a primo impatto, e con piacere notiamo anche che Impero abbraccia tutto il fascinoso universo della festa, dagli abiti da red carpet a quelli da cerimonia, dal bridal alla cerimonia bimbi, il tutto avvolto dall’enfasi che il brand casertano per prassi regala alla sua musa ispiratrice, la donna!

Incontriamo l’anima creativa della casa di moda, Luigi Auletta, che ci racconta delle sue origini, di quando a soli 18 anni ha cavalcato l’onda del successo producendo jeans impreziositi dalla luce dei cristalli, per poi passare al prêt-à-porter e ai tailleur, fino a quando, complice un invito alla famosa sfilata di Piazza di Spagna, ha capito che l’alta moda era la sua strada. “Vedendo scendere tutte quelle bellissime creazioni da quella stupenda scalinata romana, sono rimasto folgorato dallo stile di Gianni Versace e ne ho fatto la mia icona”, ha dichiarato Auletta con molta emozione, “così, ho iniziato a costruire dei progetti, importanti ma alla portata di tutti. Questo io e la mia squadra di giovani – ho 50 anni ma sono il più ‘anziano’ in azienda – vogliamo trasmettere ai nostri rivenditori e al pubblico in generale, cioè che con Impero ogni sogno è possibile. Il nostro è un prodotto di grande qualità, di ottima vestibilità e di notevole immagine, ma è anche molto accessibile nel costo, ed è questa la nostra forza”.

Un brand completo quindi, in grado di emozionare, grazie anche a campagne pubblicitarie di forte impatto, e di vestire le nozze dagli sposi agli invitati. La sposa Impero ha una doppia personalità, è romantica e sognante ma anche sexy, indossa abiti color panna candido, arricchiti da una pioggia di cristalli tono su tono, nonché da pizzi e merletti, come in una favola d’altri tempi mista al gusto per la moderna sensualità. E poi c’è la linea sposo, quella red carpet, la linea damigella-paggetto. Luigi Auletta a fine intervista riassume tutto in uno slogan: “Total brand Impero, per un matrimonio da sogno”!

 

Lucia Nachira

Leggi anche:

Il matrimonio del 2015 si tinge di... Marsala!
MATRIMONIO BIO: so green - so cool!
Collezione OO1 - L'acconciatura secondo Beautique
Lascia un commento