Lunedì, 14 Ottobre 2019
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 7° - Numero 25

Il calendario di Bellezza della Sposa

Share Button

A cura di Beautique

Tutti i possibili servizi di bellezza per rendere la sposa una principessa perfetta!

PROVE MAKE UP

Sono consigliate due prove make up per farsi profilare un paio di alternative.

Quando farle?
Non esiste una data precisa per questi appuntamenti, purché si rispetti una regola: l’incarnato non deve subire delle variazioni tonali. Se la data delle nozze è fissata nei mesi estivi è preferibile definire il livello di abbronzatura ed effettuare le prove con un incarnato similare. Quindi chi si sposa in estate non dovrebbe fare prove trucco in inverno e viceversa.

EXTENSION CIGLIA e SOPRACCIGLIA

Le estensioni di ciglia e sopracciglia e servizi similari come incurvature date da laminazioni o botox ciglia sono un MUST HAVE per la sposa. È però preferibile sottoporsi alla seduta introduttiva dopo la prima prova trucco, almeno un mese prima dalle nozze, sia per scongiurare reazioni di rigetto (anche se molto rare) sia perché si avrebbe il tempo giusto per ridefinire la forma in caso di eccessi o difetti. Un refill delle extension una settimana prima circa assicura uno sguardo intenso anche durante il viaggio di nozze, liberando la sposa da scomodi interventi di make up soprattutto in località balneari.

NAILS DESIGN

Non si può pensare alla bellezza della sposa se non in un’ottica di total look che include make up, acconciatura, abito e chiaramente design delle unghie. Anche quest’anno si ripropongono colori sobri ed eleganti, con french in duo color o reverse. Le unghie dovrebbero essere lunghe 1 o 2 mm dal polpastrello. Per i piedi si consiglia un’unghia rasata al polpastrello.
Durante la prova make up è consigliabile fissare un appuntamento anche con la manicurista per poter valutare i giusti colori in sincronia con il colore della carnagione e della forma delle unghie.
In caso però di onicofagia (cioè per coloro che si mangiano le unghie), l’intervento deve cominciare 3 mesi prima. La futura sposa dovrà sottoporsi a una ricostruzione del letto unguale e effettuare un refill ogni 3 settimane al fine di rendere le mani perfette per il giorno del matrimonio.

PREPARAZIONE DEL CORPO

Corpo vellutato e privo di peli è chiaramente un obbligo di igiene. Si consigliano trattamenti corpo esfolianti con scrub meccanici e reidratanti con cosmetici biologici, che dovrebbero essere effettuati almeno una settimana prima. Se la pelle è particolarmente grassa e impura si potrebbe cominciare anche con un mese di anticipo e sottoporsi a delle sedute di sauna e bagno turco e prediligere savonage, argille marocchine e olii e burri dal forte potere restitutivo.

 

CALENDARIO DI BELLEZZA DELLA SPOSA

6 mesi prima delle nozze: eventuali interventi di rimodellamento corporeo
3 mesi prima delle nozze: eventuale correzione dell’unghia onicofagica – eventuale intervento su inestetismi del viso – eventuale trucco semipermanente sopracciglia/eyeliner/labbra
45 giorni prima delle nozze: prima prova make up
30 giorni prima delle nozze: extension ciglia e ridefinizione sopracciglia – seconda prova make up – prova nails design – eventuale intervento sulla pelle del corpo
7 giorni prima delle nozze: trattamento viso illuminante – trattamento corpo esfoliante e reidratante
4/5 giorni prima delle nozze: refill extension ciglia e sopracciglia – epilazione full body – nails design per mani e piedi

Leggi anche:

Dallo sposo nasce la sposa, Carlo Pignatelli
NEL GIARDINO ZEN DI DIAMOND COUTURE
Il Regno di Alessandra Rinaudo
Lascia un commento