Mercoledì, 18 Maggio 2022
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 8° - Numero 30

Barcellona: Pronovias è GOLD!

Share Button

Non poteva che stupire, affascinare, mozzare il fiato… Il ritorno in passerella del brand mondiale Pronovias Group è tutto oro e parte dalla Barcelona Bridal Fashion Week per colpire dritto all’anima!

Una serata densa di emozioni, di simboli, di creazioni stilistiche metafisiche… che gran coup de théâtre per la Maison spagnola e la sua Direttrice creativa italiana Alessandra Rinaudo l’ispirazione a Versailles, luogo dove è nata l’Haute Couture!

Dopo due anni di stop agli eventi di questa portata era necessario uno scossone, sia dal punto di vista emotivo che da quello artistico, e Pronovias ci insegna da sempre che entrambe le condizioni possono convivere in una sola, magica serata…

Abbracciata da una scenografia total gold, la collezione Versailles presentata in passerella fa tornare la memoria alle grandi cerimonie di quel periodo sontuoso e celebra l’evento del matrimonio come un’occasione unica, tutta da vivere, dopo due anni di pesanti restrizioni.

“Versailles ha definito il lusso e la bellezza, due concetti che sono fondamentali, per me, quando si parla di Haute Couture nella sposa. Questa collezione si distingue per l’attenzione ai dettagli e la ricercatezza di ogni abito”, commenta Alessandra Rinaudo. “È un’interpretazione moderna e innovativa di uno dei periodi più sontuosi della storia della moda”.

La collezione Versailles presenta 44 abiti sartoriali che celebrano e reinterpretano il lusso e l’opulenza della corte reale più glamour del passato, e la cultura per la bellezza femminile.

Sulla passerella risplendono abiti dai tessuti inediti e ornamenti ricercati che celebrano lo sfarzo di Versailles, aggiornando i codici stilistici di quel periodo per una sposa moderna, grazie all’esperienza sartoriale di oltre cinquant’anni della Maison Atelier Pronovias.

I nuovi dettagli stilistici sviluppati da Alessandra Rinaudo e dal suo team includono maniche staccabili oversize, cappe bustle-up, nuovi design di gonne a campana e a colonna, bustier di pizzo separati che si trasformano in modelli senza spalline per la sposa che lo desidera.

Le lavorazioni hand made di perline e i ricami sfiorano i massimi livelli di attenzione e cura del dettaglio, offrendo sfumature artistiche e ricercate, mentre una selezione di collari e accessori realizzati a completamento di questi abiti di alta moda richiamano lo sfarzo dei gioielli reali. I pizzi si ispirano all’iconico simbolo francese, il fleur-de-lis, e lo aggiornano con design moderni e astratti che conferiscono all’abito un’allure di alta moda.

I bridal trend della collezione Versailles by Pronovias:

  • tessuti scintillanti e luminosi che esprimono la ricchezza dell’iconica “Galleria degli specchi”;
  • versatilità di stile grazie ad accessori e dettagli rimovibili che trasformano l’abito per renderlo perfetto dalla cerimonia alla festa, come maniche staccabili oversize, strascichi extra lunghi e cappe regali;
  • scollature con design “swan”, preziosi collari gioiello e colli alti di pizzo che accessoriano i corpini smanicati.

La protagonista della passerella è l’iconica modella spagnola Esther Cañadas, accompagnata da un casting di modelle inclusivo di molte etnie e corporature, in linea con l’impegno di vestire tutte le spose del mondo di Pronovias Group.

Moltissime celebrities e influencers europee hanno colorato il front-row della sfilata indossando gli abiti della nuova collezione The Party Edit, tra di esse anche un membro della famiglia reale spagnola, la principessa Victoria Federica, e Alex Rivière. In passerella anche alcune anteprime di Carlo Pignatelli X Pronovias.

In concomitanza con il lancio della collezione Atelier Pronovias Versailles, Alessandra Rinaudo ha contribuito anche a creare gli NFT di tre abiti della collezione. Gli avatar riproducono i modelli e le loro texture preziose, trasformando in arte digitale la loro luce abbagliante. I tre NFT saranno caricati sulla piattaforma OpenSea e potranno essere visualizzati sul sito Pronovias. Questa iniziativa, prima in assoluto nel bridal, segna un ulteriore passo di Pronovias Group verso la trasformazione digitale dell’industria della sposa e dimostra l’impegno dell’azienda per l’innovazione l’avanguardia nel design e nella tecnologia dei prodotti.

Che sia seguito dal vivo o in streaming, un evento come la sfilata di Pronovias Group trasmette le stesse forti emozioni in chi lo guarda, e questo è il simbolo di qualcosa che funziona davvero, di un’alchimia potente tra i componenti del gruppo aziendale, e di una fortissima connessione mentale e di cuore con il motore di tutto quanto visto in passerella: le Spose, il Matrimonio, l’Amore!

Lucia Nachira

 

Leggi anche:

MAGGIE SOTTERO E ISSIMA LE SPOSE, UNA RICCHEZZA SENZA EGUALI
Tocchi di rivisitata tradizione nella linea 2014 di Giotta Spose
LA DONNA È MODERN-CHIC PER PETER LANGNER
Lascia un commento