Sabato, 24 Giugno 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 29

Trend abiti da sposa 2011: Carlo Pignatelli

Share Button

Carlo Pignatelli, una dlle firme più rinomate dell’alta moda sposa e cerimonia, non solo in Italia, ma in tutto il mondo, ha presentato nei giorni scorsi a Milano, la sua collezione di abiti da sposa e da sposo in occasione della nuova edizione di Sì Sposaitalia; capi di abbigliamento e accessori realizzati in stile sartoriale, con un’attenzione quasi maniacale ai dettagli e ai particolari, come solo Carlo Pignatelli sa fare. In questa occasione, Carlo Pignatelli ha presentato la Collezione Cerimonia Uomo, Opere Uomo e Donna e Fiorinda. Per quanto riguarda i colori dell’abito da sposo, tra le ultime tendenze ci sono il nero, il blu notte, l’acciaio e l’argento. I modelli sono in grado di soddisfare anche i gusti più sofisticati, non solo per l’estrema verietà di colori e tagli diversi, ma anche grazie alla possibilità di personalizzazione che garantisce ai futuri sposi l’opportunità di scegliere in completa autonomia l’abito dei propri sogni. Per quanto riguarda, invece, i colori dell’abito da sposa, resta invariata la predilezione per il bianco tradizionale, rivisitato con modelli all’avanguardia adatti ad essere indossati da una donna moderna al passo coi tempi. La collezione Opere è ispirata ai gioielli della corona britannica, e riunisce pezzi curati nei minimi dettagli con decorazioni di pietre preziose e tessuti tra i più pregiati al mondo. Un successo, quello dello stilista di origini pugliesi, che va ben oltre il confine nazionale, dal momento che le sue creazioni fanno il giro del mondo e sono molto apprezzate anche dalle celebrities, che decidono di indossare i suoi capi in occasioni mondane e di Gala.

Leggi anche:

Le spose-mamme si vestono così...
L'abito giusto per chi sceglie il rito civile
Perché alcune spose si cambiano d'abito?

Comments are closed.