Mercoledì, 23 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 36

SONTUOSA SEMPLICITA’ PER MAISON SIGNORE

Share Button

L’Hotel Principe di Savoia ci regala un ultimo Fuori Salone da brividi sulla schiena… quello di Atelier Signore, al suo debutto in quel di Milano, un debutto in grande stile, sia perché ha presentato le sue due preziose collezioni, Excellence e Victoria F., sia perché ha portato alla ribalta la sua partnership con l’attrice e stilista Valeria Marini, che quest’anno si è cimentata con la sua prima collezione sposa dal nome ammiccante, Seduction, da lei disegnata e prodotta e distribuita dalla Maison Signore appunto!

L’azienda campana, nota da sempre nel mondo del bridal per i suoi abiti dalle linee sensuali che esaltano le forme delle spose, compie quarant’anni e ha deciso di festeggiarli proprio a Milano e proprio con questa partnership d’eccellenza!

Nel pomeriggio di venerdì 23 maggio abbiamo visitato questa grande ed elegante esposizione, che ha visto una sala arredata come un comodo salotto e delle splendide modelle con indosso le stupende creazioni del brand. Abiti e accessori per un total look da sogno sono in grado di rendere ogni donna una Sposa, con la s maiuscola! Maison Signore produce due linee, Excellence, quella più lussuosa, e Victoria F. Excellence è il gioiello della casa, che esplode con ricami rigorosamente fatti a mano, raffinati arabeschi di perle e pietre dure, sete pregiate, talvolta letteralmente tatuate sulla pelle, linee scivolate e a sirena, per una sposa lussuosa, che ama stupire ed essere al top! Questa linea fascia completamente la figura femminile, in tutte le sue curve, quindi esalta anche le forme più prorompenti. Victoria F., invece, è la linea più semplice e romantica, disegnata dalla stilista Vittoria Foraboschi e che si caratterizza per i giochi di tessuti leggeri e impalpabili. Pizzi e sete, abbinati a linee pulite ed essenziali, a fiocchi stilizzati, fiori, incroci e piccoli ricami; sono abiti molto versatili, che si adattano alle giovani spose e a quelle meno giovani. Se Excellence rimane impressa nella mente di chi la accarezza per l’estrema laboriosità e gli intrecci tra tessuti e applicazioni, Victoria F. intenerisce il cuore con le sue morbidezze, i suoi più ampi volumi e i suoi pizzi appena accennati. Le due linee sono completate da una serie di accessori che comprendono scarpe, gioielli e profumo, che erano sistemati su alzate decapate davvero chic!

Valeria Marini Seduction, poi, è la novità dell’anno! Una collezione caratterizzata da linee estremamente femminili che accompagnano la silhouette, bustini stringati, trasparenze, scollature, drappeggi, ricami e ricercati pizzi francesi. Una collezione ispirata al vecchio stile Hollywoodiano che rispecchia in pieno la personalità della sua ideatrice, eterea seduttrice, e quella della raffinatezza estrema targata Maison Signore.

Lucia Nachira

Foto: Verardi Produzioni

Leggi anche:

DDO: trandy o no?
Da un luogo antico una sposa modern-chic. Via della Spiga Milano
Dalle acque di Venezia nasce la collezione sposa di Elisabetta Polignano
Lascia un commento