Domenica, 25 Giugno 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 29

Come scegliere le bomboniere solidali

Share Button

Da un po’ di anni si è diffusa la moda delle bomboniere solidali, che permettono di devolvere i soldi destinati alle classiche bomboniere in beneficienza ad associazioni o fondazioni varie, che rilasciano in ricordo del gesto un sacchettino portaconfetti o una pergamena con l’indicazione della causa che il denaro raccolto andrà a sostenere. Almeno per i primi tempi in cui si diffuse questa possibilità, gli invitati non gradivano questo tipo di bomboniere, ma ormai sono tante le coppie che scelgono questa soluzione, che in non pochi casi accontenta anche il portafogli. Infatti, quando un matrimonio conta oltre le 150 persone diventa oneroso acquistare le classiche bomboniere, soprattutto con i prezzi che ci sono in giro, e fare una donazione ad un ente benefico (donazione volontaria) permette di gestire al meglio le somme da destinare alle bomboniere, con un notevole risparmio in termini di denaro. Le associazioni e le fondazioni che realizzano bomboniere solidali, dietro versamento di un contributo libero per sostenere cause diverse, sono molteplici: si va dal sostegno alla ricerca sul cancro, all’aiuto dei bambini che vivono in condizione di disagio, fino al sostegno di associazioni che si occupano della salvaguardia e conservazione delle bellezze storico-architettoniche del nostro paese. Insomma, i modi per fare qualcosa di buono sono tanti, e gli sposi possono decidere tra tante possibilità. Molte associazioni offrono un’estrema varietà di prodotti, dai sacchettini portaconfetti ai box portaconfetti, fino alle pergamene. Non tutte, però, permettono di risparmiare: ci sono associazioni che non chiedono un contributo libero, ma “al pezzo” e, se pensiamo che ogni sacchettino (tra l’altro vuoto, dal momento che l’acquisto dei confetti spetta ai futuri sposi) arriva a costare anche dieci euro, forse è bene pensarci un attimo se sia il caso o meno di scegliere una bomboniera solidale. La cosa importante è scegliere associazioni che siano conosciute e che non chiedano cifre astronomiche per un box portaconfetti di cartone, in modo da contenere i costi, ma che nello stesso tempo permettano di scegliere anche dei sacchettini graziosi e raffinati per la gioia degli invitati.

Leggi anche:

MERRY... MARRIAGE!
AMORE Sì, MA D’ALTRI TEMPI
La storia senza fine tra la Passione e Nicole Spose

Comments are closed.