Domenica, 20 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 36

Come scegliere la parure collana e orecchini per il tuo matrimonio

Share Button

La sposa, per tradizione, deve essere l’emblema del candore e dell’eleganza, e di conseguenza dovrebbe indossare gioielli piuttosto sobri e poco appariscenti.
Questo non è sempre vero, dal momento che molto dipende dall’abito che si indossa; se si indossa un abito sfarzoso e vaporoso, è bene non esagerare con gli accessori. Bastano una collana e degli orecchini dalle linee semplici e poco visibili.
Se invece l’abito è sui toni del bianco, e il modello è liscio e con poche decorazioni, allora le perle sono le più indicate.
Nel caso in cui la sposa indossi un abito colorato o con particolari colorati, allora la parure collana e orecchini potrà anche abbinarsi ai colori dell’abito, sempre rispettando i non eccessi.
Al collo di una sposa la collana che sta meglio per eccellenza è quella classica di perle, ma non sono poche le spose che decidono di indossare collane con pendenti, oppure gioielli di famiglia, indossati dalle donne della propria famiglia o di quella del futuro sposo, il giorno del proprio matrimonio, e passate di generazione in generazione, di madre in figlio proprio per questo scopo.
Ci sono casi in cui alla sposa non piacciono i gioielli già indossati dalle donne della famiglia in occasione del proprio matrimonio, o perché troppo diversi dai loro gusti, o perché troppo ‘vintage’ rispetto all’abito da sposa che hanno scelto. In questo caso, è opportuno che sia la sposa stessa a dichiarare la propria volontà di non voler indossare quei gioielli e di preferirne, invece, degli altri.
In molte zone d’Italia, la tradizione vuole che sia proprio la futura suocera a regalare la parure alla futura nuora, ovviamente scegliendola di comune accordo sulla base dei gusti e delle preferenze della sposa.
In ogni caso, la sposa è tenuta ad indossare sicuramente collana e orecchini, escludendo ulteriori gioielli come bracciali o anelli vari.
Inutile dire che la scelta finale spetta a lei: l’importante è seguire il proprio istinto e i propri gusti.
E voi quale parure preferite?

Lucia Nachira
Foto: web

Leggi anche:

Il bouquet ideale per chi si sposa a Natale
Manicure da sposa: lasciatevi catturare dalla semplicità
La Bellezza di una Sposa

Comments are closed.