Domenica, 20 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 36

Petrelli Cerimonia Uomo accende il colore!

Share Button

Nel nostro reportage sul Made in Italy presentato a Sì Sposaitalia Collezioni non possiamo prescindere da un brand versatile e cangiante come Petrelli Uomo, marchio poliedrico di Martina Franca da anni sulla cresta dell’onda per le sue caratteristiche peculiari, che sono fondamentalmente i disegni e i colori degli abiti e degli accessori. E per il 2015 ha saputo dare il meglio di sé, proponendo capi spalla ultra damascati e dai colori choc, come il blu elettrico brillante. D’altronde, la parola d’ordine di Petrelli Uomo è: diversificare! Uno sposo che indossa un capo di tale fattura non potrà certo passare inosservato, farà sicuramente la differenza e stupirà con i colori che spaziano dal bronzo al verde acceso, al blu, al grigio, al viola, al bianco, con i disegni multisfaccettati del damascato più ricco, con i profili della giacca in lurex, con i gemelli preziosi e i gilet quadrettati. Un total look da veri intenditori! Delle Tre P (i fratelli Petrelli) ho avuto il piacere di intervistare quella femminile nel loro stand, ed ecco a voi il risultato.

Come mai avete deciso di inserire tutti questi colori così accesi come il verde e il blu?

È la nuova tendenza e un po’ anche per fare la differenza, per usare colori diversi, particolari, per distinguersi sempre un po’ dagli altri.

Avete utilizzato dei tessuti lurex molto belli…

Sono tutti tessuti particolari. Tessuti come il lurex abbinati insieme ai ricami danno un tocco di particolarità all’abito.

Nel momento in cui c’è una giacca damascata, gli interni come il gilet, la cravatta, la camicia devono essere più puliti?

Certo, per dare risalto al tessuto della giacca è sempre meglio un accessorio meno evidente e più semplice; viceversa se abbiamo l’interno più lavorato, la giacca deve essere più pulita e gli esterni più lisci. Una nostra particolarità riguarda gli abbinamenti dei tessuti alle scarpe e alla cinta; tutto è abbinato e coordinato.

Lo sposo di oggi è molto esigente, più informato?

Lo sposo oggi è molto più esigente, anzi secondo noi è un gradino superiore rispetto alla donna. È molto vanitoso, molto appariscente.

Se dovesse definire lo sposo Petrelli con un aggettivo?

Esuberante.

Lucia Nachira

Foto: Verardi Produzioni

Leggi anche:

Una rosa per stupire: Valentini Spose
Alessandra Rinaudo conquista la Turchia!
NEL GIARDINO ZEN DI DIAMOND COUTURE
Lascia un commento