Lunedì, 25 Settembre 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 41

Nail art per le spose di oggi

Share Button

Le spose moderne si stanno lasciando trasportare dalla tendenza alla ricostruzione delle unghie e dalla relativa decorazione. Prima del fatidico giorno si fissa, in genere, un appuntamento con un centro estetico e, tra i vari trattamenti, le spose si sottopongono anche ad una bella manicure. Mentre fino a qualche tempo fa la sposa poteva al massimo azzardare uno smalto trasparente o rosa pallido, oggi si scopre la tendenza ad impreziosire le proprie mani con decorazioni ben più vistose, che vanno dal semplice smalto trasparente, su cui sono applicati Swarovski, al french manicure, fino a decorare le unghie con cuoricini o fiorellini. Io personalmente preferisco le unghie quanto più semplici possibile, e soprattutto corte. Ma ormai i futuri mariti sono talmente abituati a vedere le loro fidanzate perennemente con le unghie “affilate” che se le dovessero vedere con le loro unghie naturali, magari cambierebbbero idea sul matrimonio! Per cui consiglio vivamente di pensarci su, ma, soprattutto, di non esagerare, soprattutto se l’abito è elegante e romantico. Le unghie lunghissime e colorate non hanno assolutamente niente di elegante, soprattutto per la sposa, che dovrebbe essere sinonimo di purezza e freschezza. Inoltre, decorare le unghie potrebbe appesantire ulteriormente un outfit che già di per sè non è proprio semplice da portare. Attenzione all’abbinamento con l’abito, gli accessori e l’acconciatura. Tutte le cose semplici sono le più belle!

Leggi anche:

Make Up & Hair Style
Allestimenti floreali: dove e come posizionarsi
L'acconciatura bridal 2018

Comments are closed.