Mercoledì, 16 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 33

Per l’ennesima volta ‘Sì’!

Share Button

Il matrimonio non avviene una volta sola nella vita, ma… 52! O, volendo, anche di più. Vi sembra una cosa sconcertante? Ebbene, invece è la realtà di una coppia di giovani inglesi innamorati, che anni fa decide di mollare tutto, di vendere casa e di girare il mondo al solo scopo di sposarsi in ogni luogo visitato. Forse ne avrete già sentito parlare, di recente è apparso anche un servizio giornalistico sulle loro peripezie, ma nel caso fosse la prima volta che ne veniate a conoscenza, questo articolo vi delizierà, soprattutto in questo periodo di attesa della primavera, stagione dell’amore per antonomasia…
Si chiamano Alex Pelling e Lisa Gant i due ragazzi di Manchester, innamorati dal 2008 e che nel 2011, indecisi sul luogo dove dirsi di “Sì”, hanno scelto di farlo… un po’ dappertutto! Così, hanno acquistato un camper (che si chiama Peggy e ha 25 anni) e sono partiti alla volta di mete desiderate, incuriositi dalle culture dei luoghi visitati e con la voglia di unirsi in matrimonio nei loro vari riti. L’obiettivo iniziale era quello di celebrare 30 cerimonie in un anno, poi il progetto si è esteso a 50 in tre anni, ma ora ci hanno preso gusto e dicono “Andremo avanti finché non arriveremo dall’altra parte del mondo, in India, Cina, Indonesia e Australia”. Il bello è che nessuno di questi matrimoni ha avuto o avrà valore legale: solo alla fine del viaggio, infatti, i due innamorati sceglieranno il posto che più hanno gradito e ufficializzeranno la loro unione. Con il loro amato camper Peggy hanno attraversato vari Paesi: Belize, Guatemala, Colombia, Hawaii, Los Angeles, Las Vegas, Michigan, Canada, Cile, Argentina, Perù, Brasile, Messico, Sud e Nord Africa, Scozia, Praga, Centro ed Est Asia, e anche le colline italiane… E in ogni luogo hanno celebrato il loro matrimonio secondo i riti dello stesso, attorniati dalla gente del posto, calda e accogliente. Il rito che finora li ha coinvolti di più per intensità, spiritualità, colori e profumi, è stato quello peruviano, in perfetto stile andino, dove a celebrare le nozze è stato un vero sciamano, in connessione con la divinità peruviana Pachamama. Si definiscono una “two men band” nel senso che organizzano tutto da soli con l’appoggio di fotografi e wedding planner che conoscono ogni volta sul posto e grazie alla generosità dei locali. Raccontano tutto attraverso il loro blog 2 People 1 Life, dove i loro fan si possono anche invitare alle celebrazioni. Hanno una lista nozze dove ai partecipanti (reali e virtuali) non chiedono regali, ma donazioni a favore dell’Unicef.
Prossima meta? Australia! Chissà, poi, se si fermeranno oppure continueranno la loro corsa…
Nel frattempo, vi proponiamo una foto gallery davvero ricca, che descrive con le immagini tutti i momenti delle loro nozze plurime!

Lucia Nachira


Fonte foto: web

Leggi anche:

Matrimoni vip: Malika Ayane e Federico Burgia
PETRELLI UOMO, I DETTAGLI CHE FANNO LA DIFFERENZA
UN TRENO CARICO DI PASSATO PER ELISABETTA POLIGNANO!
Lascia un commento