Lunedì, 25 Settembre 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 41

Le vostre iniziali per un matrimonio davvero personalizzato!

Share Button


A cura di Katia Perrone

Organizzare un matrimonio, si sa, non è cosa semplice. Se poi si vuole trovare un modo originale affinché venga ricordato dagli ospiti è cosa assai più ardua. Per far sì che ciò avvenga, quindi, è bene tenere a mente un’unica regola: personalizzare. Ebbene sì, se pensavate che per rendere unico il Vostro matrimonio bastasse seguire un tema, scegliere un colore o un hobby, vi sbagliate. Ora non basta più. Il vostro compito ora, da brave promesse spose, è quello di cercare un elemento, un simbolo, un oggetto, qualcosa, insomma, che personalizzi il Vostro Grande Giorno. Ma senza perdere la testa dietro a idee irrealizzabili, una mano vi viene data, come sempre capita nel settore dei matrimoni, dai Guru del wedding planning. Sì, avete capito bene, proprio dagli organizzatori di nozze che, per venire incontro a quelle coppie che non dispongono di grandi risorse finanziarie, hanno pensato bene di proporre l’utilizzo, in lungo e in largo, delle iniziali dei nomi degli sposi. Non un’idea, quindi, che vi svuoterà le tasche, ma una proposta semplice ed economica. Ed allora basta preparare un semplice cartoncino, di forma circolare o quadrata, scegliere il carattere e il colore da utilizzare per scrivere le iniziali, magari lo stesso scelto per gli allestimenti del matrimonio, e il gioco è fatto. Si potrà riportare sulle partecipazioni, sui menu, sul libro degli ospiti (o guest book), sui libretti messa, sulle scatoline porta confetti e sui coni porta riso. E magari con i chicchi di riso, o semi di lavanda per i matrimoni eco-chic ed ecosostenibili, potrete far scrivere dai vostri amici le vostre iniziali rinchiuse in un cuore proprio sul sagrato della chiesa. Il primo segno tangibile della vostra unione.
Ma se siete degli esterofili, e volete proprio seguire la moda inglese o americana d’oltreoceano a tutti i costi, allora al posto dei soliti sposini in cima alla wedding cake o del solito cake topper realizzato con fiori veri o fiori di pasta di zucchero o di mandorla, potrete optare per un bel paio di iniziali realizzate con le perle, con gli strass, o semplicemente in metallo lucido. Il tocco finale per un matrimonio personalizzato al 100%.


Photo by Teamwedding

Leggi anche:

Mais Oui, le Prince Alberto et la Princesse Charlene!
Per l'ennesima volta 'Sì'!
Matrimonio di lusso... ma rigorosamente "privato" e targato Salento!

Comments are closed.