Venerdì, 24 Novembre 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 44

Le acconciature delle spose dai capelli corti

Share Button

Non è detto che le spose con i capelli lunghi siano avvantaggiate nella scelta della pettinatura rispetto a chi invece ha i capelli corti, o comunque un taglio di media lunghezza. Le spose con i capelli corti sono più sbarazzine, soprattutto se molto giovani, e anche i capelli corti possono offrire spunti per delle belle acconciature. Che l’abito sia con o senza velo, non importa. Le spose con i capelli corti hanno infinite possibilità di trovare l’acconciatura adatta al proprio taglio di capelli, e, soprattutto, che stia bene al proprio viso. Ci sono diverse possibilità di acconciare i capelli corti, magari usando un diadema, oppure dei fermagli di strass o di fiori, o ancora di perline. I fermagli possono avere dimensioni e modelli diversi; a farfalla, a fiore, con motivi geometrici, e donano luminosità all’acconciatura della sposa. Sono adatti a tutti i tipi di capelli, e starà a voi farvi consigliare quello adatto alla vostra personalità o al vostro abito, dalla vostra parrucchiera di fiducia. Le spose con i capelli corti sono sempre più numerose, e sprigionano un fascino diverso rispetto alle spose con i capelli raccolti o, comunque, lunghi. Trasmettono una vitalità e un fascino che solo un taglio corto e sbarazzino riesce a dare. Se non avete mai portato i capelli lunghi, perchè aspettare che crescano per sposarvi? Le spose devono sentirsi a proprio agio, non solo con l’abito e i relativi accessori, ma anche con l’acconciatura. Questa, infatti, proprio come le altre cose, andrà portata fino alla fine della cerimonia, e, difficilmente, la sposa riuscirà nell’impresa, se si sente costretta in “orpelli” che non sente suoi, e con cui si sente in imbarazzo.

Leggi anche:

Manicure da sposa: lasciatevi catturare dalla semplicità
LA TORTA NUZIALE: UNA SCELTA IMPORTANTE NELL'ORGANIZZAZIONE DEL MATRIMONIO
Fiori: ad ogni stagione il suo

Comments are closed.