Mercoledì, 23 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 36

L’abito da sposa di Paola Perego

Share Button

Lo scorso 25 settembre Paola Perego si è finalmente sposata, dopo quindici anni di fidanzamento e tre di convivenza, con il suo Lucio Presta. Testimoni d’eccezione Paolo Bonolis e Mara Venier. Una cerimonia semplice, così come semplice era l’abito della sposa. Il tutto accompagnato dalle note e dalle voci di Gianni Morandi e Gigi D’Alessio.
La conduttrice ha indossato un abito lungo senza spalline firmato Armani (anche quello dello sposo era un abito Armani), con un incrocio sul seno ed inserti di raso. Il colore rosa cipria si intonava perfettamente alla carnagione della sposa, mentre l’acconciatura era molto semplice: capelli lisci lunghi con qualche ciocca ribelle fermata sulla nuca da due forcine. Tra i gioielli, un girocollo semplicissimo e, al dito, la fede nuziale. Il trucco puntava sui toni dell’abito, ad esclusione degli occhi che sono stati ingranditi con una matita scura e tanto, ma tanto mascara. Nell’insieme è una scelta perfetta l’aver evitato gli eccessi, e denota l’eleganza e lo stile di una donna che si è sempre contraddistinta per essere molto sobria nell’abbigliamento, anche in televisione. La sua scelta è stata influenzata anche dall’età: forse, se fosse stata più giovane si sarebbe concessa di più, ma a noi Paola Perego piace così come è, proprio per la sua semplicità.

Leggi anche:

ONORE AL GUSTO! DAL TAKE PUGLIA I MIGLIORI ABBINAMENTI CIBO/VINO
Let's dance!
LINGERIE DA SPOSA, PICCOLI TRUCCHI PER ESSERE IMPECCABILI

Comments are closed.