Sabato, 24 Giugno 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 29

La nuova frontiera del matrimonio con lo sponsor

Share Button

Nell’era dei social network e della crisi, così tante volte nominata quando si tratta di affrontare spese sostenute come quelle per l’organizzazione del matrimonio, ecco che arriva un social network che cerca di fare incontrare domanda ed offerta, ossia sposi che cercano un’azienda disposta a far loro da sponsor. Sul sito Vivalowcost le coppie di futuri sposi potranno iscriversi al social network e creare il proprio profilo con foto, pensieri, dettagli sull’organizzazione del matrimonio e tutto ciò che vorranno. Anche gli eventuali sponsor possono creare la loro pagina personale visibile dagli iscritti e potranno contattare i futuri sposi per organizzare la collaborazione. Le aziende possono offrire sconti su abiti da sposa, addobbo floreale, estetista e parrucchiere, servizio fotografico o noleggio macchina, fino alla messa a disposizione gratuita di uno di questi servizi o addirittura la possibilità di fare indossare agli sposi abiti gratuitamente. Il vantaggio per le aziende è sicuramente la visibilità e la possibilità di promuovere i propri servizi, mentre gli sposi potranno risparmiare qualcosa, dal momento che afffrontare un matrimonio richiede un impegno economico notevole, e, senza il sostegno di genitori e nonni, molte volte diventa difficile riuscire ad organizzare il matrimonio dei propri sogni. Paura di essere criticati? Assolutamente no! I giovani sono aperti a tutte le possibilità, e, se non possono permettersi la macchina che hanno sempre desiderato per il loro matrimonio e gli può essere offerta da uno sponsor che in cambio vuole che il suo logo sia indicato a caratteri cubitali sulla macchina, nessun problema. Il matrimonio che avete sempre desiderato potrebbe essere più semplice di quanto abbiate mai immaginato.

Leggi anche:

In un libro il vostro "Matrimonio da favola"
La figura emozionale della wedding coach: Maria Rosa Spagnolo
ITALY BRIDAL EXPO, LA VETRINA BRIDAL DELLA CAPITALE

Comments are closed.