Domenica, 20 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 36

Il sì che solca il mare…

Share Button

La notizia del matrimonio in stile Bollywood che si celebrerà su una nave da crociera affittata per intero da una coppia di indiani per ben 4 giorni e 1000 ospiti ha fatto il giro del mondo, e con lei è tornata a farsi strada l’idea di celebrare le proprie nozze, seppur in maniera molto più sobria, a bordo di una splendida nave, magari durante una meravigliosa crociera in una meta esotica, che poi diventerebbe anche la perfetta luna di miele!

Se pensate che questo comporti delle grosse difficoltà, allora vi anticipiamo che in realtà è più semplice del previsto, soprattutto perché le agenzie viaggi, i tour operator e i siti specializzati sono dei veri pianificatori di questi sì sul mare, e lavorano affinché nulla sia lasciato al caso e gli sposini possano vivere delle nozze da sogno!

Scambiarsi le promesse eterne e le fedi nuziali durante una crociera, magari al largo delle Bermuda o di un’isola da sogno, è un’esperienza assolutamente indimenticabile… Vi segnaliamo, per esempio, il tour Operator Princess Cruises, leader nel settore delle crociere e l’unico a fornire una cerimonia con valore legale alle Bermuda. In questo caso la cerimonia avverrà secondo le leggi e sotto l’autorità di Bermuda e il documento legale di nozze verrà spedito dopo la crociera agli sposi dal Registro Civile di Bermuda. Occorrerà, poi, trascriverlo in Italia tramite il consolato. I matrimoni celebrati sulle navi, infatti, spesso non sono legalmente validi e sono officiati dal Capitano che, se avete deciso di non portare con voi amici e parenti, può provvedere a fornire anche due testimoni. Attenzione, però, perché alcune mete e molte navi da crociera non prevedono il matrimonio civile, quindi potete anche optare di sposarvi civilmente ‘in patria’ e poi di rinnovarvi le promesse con una cerimonia simbolica ma romanticissima su una nave da crociera!

Le maggiori navi da crociera penseranno a tutti i dettagli per regalarvi una giornata da ricordare: dal fotografo alla location, dalle decorazioni alla musica; anzi, sarà un vero e proprio wedding planner di bordo ad organizzare il tutto. Ogni singolo particolare sarà studiato ad hoc e secondo i gusti degli sposi, persino la torta nuziale e il bouquet della sposa. Le compagnie mettono a disposizione, in genere, tre pacchetti, da quello base a quello deluxe con vari servizi a disposizione. I prezzi, quindi, variano in base al pacchetto scelto e al numero degli invitati (magari non 1000 come gli sposi indiani!); diciamo che con un pacchetto base ve la potrete cavare con circa 400/500 euro per il vostro giorno più bello. E spendendo un po’ di più potrete avere il massimo del lusso e del comfort, a questo punto ne varrebbe davvero la pena!

Allora, cosa aspettate? Non saremo di certo indiani straricchi e non potremo affittare un’intera nave da crociera per ben 4 giorni, ma un sì super romantico sulle acque di un mare esotico e una concomitante luna di miele sono davvero un sogno che si avvera e che mai si potrà dimenticare!

Lucia Nachira

Leggi anche:

La location
Un Art Director d'eccezione: Enzo Miccio per Masseria Pietrasole Metaresort
UN’IDEA ORIGINALE PER DIRSI DI Sì? IL MATRIMONIO BOHO-CHIC!
Lascia un commento