Mercoledì, 23 Agosto 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 36

Il fotografo: Massimo Cordella

Share Button

In quest’ultimo decennio, una delle regioni che ha vissuto maggiori evoluzioni e processi di emancipazione in tutti i suoi aspetti socio-economici è sicuramente la Puglia.
In questo contesto, lo stesso matrimonio ha subìto forti mutazioni, derivate dalle nuove richieste dei futuri sposi per la realizzazione dell’evento e, di conseguenza, le offerte proposte dai professionisti del settore per l’organizzazione dello stesso sono andate modificandosi e modernizzandosi.
Di fronte a questo nuovo scenario, la prima e inderogabile necessità del fotografo è, a mio avviso, di riconsiderare, più che il fattore estetico della fotografia stessa, il suo ruolo, il suo atteggiamento, la sua posizione, i quali, secondo me, risultavano ormai troppo invadenti. Infatti, la domanda che mi sono posto, osservando e valutando i lavori, è questa: chi è il legittimo proprietario dell’album fotografico? Gli sposi oppure il fotografo?
Il matrimonio senza il fotografo è sempre matrimonio, rimane tale senza perdere la sua essenza; il fotografo funge da contorno ad una situazione preesistente, avente vita propria e, prima di scattare delle belle foto, preoccupandosi del loro valore puramente estetico, sarebbe fondamentale ridefinire la posizione, l’atteggiamento del fotografo stesso…in poche parole, fare un passo indietro nei confronti dei protagonisti della scena.
Il matrimonio non è un set fotografico, ma un evento con una storia propria che il fotografo, osservando e sfruttando la sua sensibilità, cerca di catturare con delle immagini, senza snaturarlo o privarlo della sua identità. Ecco perché adesso l’espressione “reporter matrimoniale” è così in voga, più di quella “fotografo matrimoniale”.
Di conseguenza, la scelta artistica del fotografo, per ciò che concerne i suoi scatti, si concretizza in un prodotto professionale a disposizione del cliente, in questo caso gli sposi, che sarà sicuro di ricevere il prodotto richiesto, cioè le foto del SUO matrimonio.

Nella galleria fotografica proponiamo gli splendidi scatti di Massimo Cordella al matrimonio di Ale e Mathieu, realizzati a Polignano a mare (Bari).

Leggi anche:

I confetti - Antonio Maria Arbues - Barletta
Le calzature sposa - Nino Armenise - Bari
I "TRAVEL CONSULENT" - RINO E TOTO' - ARADEO

Richiedi un consiglio all'esperto

Nome*
Cognome*
E-mail*
Telefono
Informazioni*
 
Quanto fa 5 + 1 ? *