Mercoledì, 28 Giugno 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 29

Gli abiti da sposa nelle collezioni 2012

Share Button

Tante sono le novità in fatto di abiti da sposa nelle collezioni appena arrivate nei negozi. Le spose che pronunceranno il fatidico sì d’ora in avanti dovranno vedersela con tessuti, modelli e colori assolutamente nuovi, e sarà ancora più difficile destreggiarsi tra abiti da sogno, tutti con qualche particolare che colpisce l’attenzione, tutti con un “quid” in più che lo valorizza e ne fa un abito unico nel suo genere. Come già si immaginava, gli stilisti hanno riproposto in passerella abiti che riprendono un po’ lo stile dell’abito di Kate Middleton, con maniche di pizzo e bottoncini, ma molte sono anche le novità. Iniziamo a vederne qualcuna! Il bianco rimane sempre il colore più gettonato, e in questo gioca tantissimo la forte tradizione della nostra terra. Tra gli altri colori, si va dallo champagne all’avorio, dal rosa acceso al tessuto fantasia. Tra i modelli del 2012, andranno molto di moda gli abiti corti davanti e lunghi dietro, ma ci saranno anche i minidress adatti soprattutto alle giovanissime, oppure il classico abito da sposa con lunga coda. Altro punto fermo degli abiti da sposa delle nuove collezioni, sono i cintini in vita in colori contrastanti, che allungano la silouette e donano eleganza e raffinatezza a chi lo indossa. Il velo rimane un accessorio importante, ma, nonostante il velo indossato al matrimonio dei reali d’Inghilterra abbia influenzato la scelta di molte future spose, non è stato molto usato in passerella. Di contro, le acconciature sono molto semplici, con qualche fiore tra i capelli, ma nulla di più. Si prediligono i capelli raccolti, ma anche i capelli sciolti fanno la loro figura. Staremo a vedere!

Leggi anche:

Le spose-mamme si vestono così...
L'IMPERATIVO DA BARCELLONA: ESTRO E AUSTERITÀ!
L'abito da cerimonia, un banco di prova per le donne alla moda!

Comments are closed.