Venerdì, 24 Novembre 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 44

Eleganza e ricchezza di particolari per gli sposi Pat Maseda

Share Button

Nel nostro tour tra gli stand di Sì Sposaitalia Collezioni non possiamo non fare tappa da Pat Maseda, brand pugliese sempre sulla cresta dell’onda per particolarità e ricchezza dei tessuti e delle linee, sia per la sposa che per lo sposo. Quest’anno lo stand Pat Maseda è molto più grande e molto più ricco, sintomo del messaggio di continua evoluzione che il brand putignanese ha voluto trasmettere al mondo del bridal. Lo sposo Pat Maseda, ricercato ed estremamente elegante, rende unici e inconfondibili i dettagli di stile su capi spalla che si confermano preziosi e importanti, perché si sa, oggi lo sposo non è solo il protagonista numero due, ma il co-protagonista, al pari della sposa, perciò l’imperativo è sapersi distinguere! I colori sono sobri, dal grigio al blu passando per il rosso. La sposa Pat Maseda è ricca, opulenta, maniaca del pizzo e dei ricami brillanti, che primeggiano sui corpetti stretch e sono completati da giacchini coprispalle glamour e super chic! Ecco cosa ci ha raccontato delle novità delle linee il patron dell’atelier, Domenico Tria.
Quest’anno avete arricchito di molto la vostra produzione?
Sì, abbiamo dato un’impronta diversa perché davanti ad una domanda diversa deve esserci una risposta diversa. Oggi la domanda è molto cambiata e questo significa che la sposa e lo sposo non sono più le sposine e gli sposini di venti anni fa. Oggi lo sposo è molto più pragmatico, molto più documentato e la sposa è informatissima, perché il sogno è sempre il sogno ed è sempre lei che gestisce tutto e quindi quando entra in un qualsiasi negozio sa già quello che vuole. Di conseguenza trasmette informazioni al venditore e chi non è attento a questo cambiamento ora sta soffrendo molto.
Quindi parliamo di differenza di generazioni?
Certo, c’è una differenza di generazioni. Quella di oggi è molto più attenta e molto più informata soprattutto, cioè la domanda è molto più consapevole e non si adatta a quello che trova, ma va a cercare quello che vuole. È questo il segno di un cambiamento totale.
Lo sposo Pat Maseda 2015 da cosa sarà caratterizzato?
Intanto c’è una domanda iniziale di semplicità unica perché si pensa che semplice significhi meno costoso, mentre alla fine lo sposo del 2015 come quello del 2014 tende un po’ a differenziarsi e a cercare quel tocco più particolare. Quindi tessuti particolari, al di là dei colori, come quelli damascati che si differenzino dalla giacca dell’invitato. La giacca dello sposo deve essere particolare, deve essere profilata, deve avere un qualcosa che cambi quella che è la giacca classica. Sicuramente l’uomo del 2015 avrà colori sobri, andranno tantissimo il grigio chiaro e scuro, e il rosso tradizionale.
Mentre la sposa Pat Maseda 2015?
La sposa Pat Maseda è molto ricca. È pensata come una sposa che deve aprire il cassetto e deve tirare fuori il suo sogno. Dobbiamo dire che le spose devono però mettersi quello che possono indossare, quindi noi creiamo un abito che garantisca il soddisfacimento di quel sogno tirato fuori dal cassetto!

Lucia Nachira
Foto: Verardi Produzioni

Leggi anche:

YOLAN CRIS PROVOCA LA PASSERELLA
Per l'ennesima volta 'Sì'!
BRILLARE COME STELLE: LA BACI STELLARI COUTURE DI VALERIA MARINI BY ANTONIO NOTARO
Lascia un commento