Domenica, 22 Ottobre 2017
SI SPOSA - Settimanale di informazione per gli sposi Anno 6° - Numero 44

Eccentrica e creativa la cerimonia Diplomatica

Share Button

Nel corridoio affollatissimo dedicato esclusivamente agli accessori di Sì Sposaitalia Collezioni troviamo la leccese Diplomatica, azienda che da sempre si contraddistingue per le linee eccentriche di accessori per la cerimonia, che rendono l’uomo particolarmente ricercato. Per il 2016 le proposte sono colorate! Camicie e accessori in tinte pastello vanno per la maggiore, seguite dal lurex e dai lucidi, da abbinare a capi in tinta unita oppure, per esaltare ancora di più il look, ad abiti particolari ed elaborati anch’essi. Diplomatica veste l’uomo ricco di personalità, anche quando la camicia è semplicemente color avorio, perché è nel mood del marchio creare con originalità e stile contemporaneo, come ci conferma il titolare dell’azienda in questa intervista:
Qual è la tendenza per gli accessori del 2016?
Sta tornando l’abito dai colori pastello (grigio perla, celeste, color pesco) e noi abbiniamo questi coordinati in tinta con l’abito stesso invece della solita camicia bianca, anche se la tradizionale camicia bianca o avorio resta sempre un classico. Altra novità della prossima stagione è questa serie di fasce (semplice, liscia, plissettata, paillettata) con papillon, da abbinare a smoking o ad abiti che non hanno il gilet. Per i gilet, invece, abbiamo realizzato un doppio petto che sta andando molto bene oltre al classico gilet mono petto, sempre con colori tenui e pastello (grigio perla, glicine) fino al colore nero o lurex sotto abiti lucidi.
Volendo esagerare con l’eccentricità?
Ho visto quest’anno che diversi brand di abiti da uomo hanno realizzato capi veramente particolari, in questo caso inseriamo una camicia molto elaborata con le rouche, i foulard, proprio per esagerare, oppure per contrasto mettiamo una camicia molto semplice in modo da esaltare ancora di più la particolarità dell’abito. Dipende da cosa si vuole mettere in risalto…
Quali tessuti sono stati utilizzati maggiormente in questa nuova collezione?
Tessuti in lurex, paillettati, e poi raso, ricami… le camicie ricamate sono molto richieste e poi la novità dei colori pastello sulla camicia sta avendo molto successo.
Come sta andando questa settimana milanese?
Siamo partiti alla grande, d’altronde l’accessorio pur non essendo così importante come l’abito è pur sempre molto richiesto, quindi questo settore della fiera dedicato agli accessori è molto frequentato in questi giorni.
Cosa vi aspettate dal futuro?
Innanzitutto più matrimoni! (ridiamo insieme, n.d.r.) Crediamo nel matrimonio tradizionale… e poi puntiamo sempre al mercato estero visto che il prodotto italiano è così apprezzato nel mondo.

Lucia Nachira
Foto: Verardi Produzioni

Leggi anche:

Il viaggio universale di David Fielden
Una sposa romantica per uno sposo opulento: Pat Maseda!
Classic & Fashion: Enzo Romano
Lascia un commento